VOVINAM VIET VO DAO, Arte Marziale del Vietnam

Definizione e significato del termine VOVINAM VIET VO DAO

Anche se in Vietnam non sono più in uso ormai da molti decenni gli ideogrammi di derivazione cinese, molti termini vietnamiti, e soprattutto quelli utilizzati per la terminologia all'interno della disciplina, derivano da questi ultimi, una sorta di lingua che è un misto tra il cinese il vietnamita.

Le due parole VOVINAM e VIET VO DAO possono essere riprese in caratteri cinesi come qui sotto rappresentati.

 

VÕ= Arte Marziale VIỆT= Vietnamita
VIỆT= Vietnamita VÕ= Arte Marziale
NAM= Sud Đạo= la Via 

 

La parola VOVINAM in realtà rappresenta il termine VÕ VIỆT NAM, ma fu compattata in VOVINAM, cosa abbastanza comune in Vietnam ancora oggi per molti nomi che riconducono al Vietnam.

La scelta del nome VOVINAM fu una scelta di modernizzazione, in quanto la scritta VOVINAM non porta alcun accento ed è abbastanza semplice nella pronuncia e scrittura, ed era stata pensata appositamente per lo sviluppo del Vovinam fuori dai confini del Vietnam.

La parola VIỆT VÕ ĐẠO fu inserita successivamente, intorno all'anno 1965 dal Gran Maestro Le Sang. VIỆT VÕ ĐẠO sta ad indicare il percorso filosofico e spirituale del Vovinam. Il GM Le Sang decise di completare la pratica del VOVINAM includendone la filosofia tramite molti testi da lui scritti.

Praticare il VOVINAM utilizzando il VIET VO DAO

 

I Grandi Maestri Nguyen Loc e Le Sang negli anni 50La STORIA del Vovinam viene suddivisa in 5 periodi essenziali che hanno segnato la nascita e lo sviluppo della nostra arte marziale

[LA PARTENZA] - [IL RALLENTAMENTO] -[LA RINASCITA E LO SVILUPPO] -[IL NUTRIMENTO] - [PASSAGGIO AD UN LIVELLO SUPERIORE]

[45 ANNI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE]


LA PARTENZA (1938-1960)

Essendo cresciuto durante la guerra, il Maestro Fondatore Nguyen Loc ha creato il Vovinam sul fondamento della Lotta Tradizionale del Vietnam (VAT) , al fine di creare un metodo nazionale di allenamento per stare in forma, per far si che i giovani vietnamiti potessero difendersi, e formare uomini forti e coraggiosi.

Dopo un lungo lavoro di ricerca, il Vovinam è stato completato nel 1938 ,  utilizzando per l’addestramento solo persone della famiglia di qualsiasi età . Un anno dopo, il Gran Maestro, insieme con la prima classe di discepoli di Vovinam, ha portato il Vovinam per la prima volta di fronte al pubblico presso la OPERA HOUSE della Città di Ha Noi per una dimostrazione. La manifestazione ha attirato una grande folla e si è conclusa con grande successo.

Ho conosciuto il Gran Maestro del Vovinam Viet Vo Ðao, Lê Sáng, il giorno in cui sono diventato un giovane giornalista. Ci era stato presentato da uno dei suoi studenti che portava a quel tempo la cintura Chuan Hong Ðai (rossa con barrette gialle) e il cui nome era Nguyen Ðuc Quynh Ky. Avevo ripetutamente osservato Quynh Ky mentre insegnava arti marziali ai suoi studenti vicino al mio posto di lavoro. Ho visitato anche il To Ðuong di Vovinam al n° 31 di via Su Van Hanh per osservare Quynh Ky mentre apprendeva le tecniche del Gran Maestro Lê Sáng. A quel tempo, poiché il mio lavoro di giornalista mi obbligava a seguire gli avvenimenti della guerra, non ho più avuto purtroppo l'opportunità di essere a contatto con questa Arte Marziale.