LA NAZIONALE ITALIANA JUNIOR VOLA SULLA VETTA DELL’ EUROPA
SQUADRA NAZIONALE JUNIOR - VOVINAM 2017 - Campioni Europei
SQUADRA NAZIONALE JUNIOR - VOVINAM 2017 - Campioni Europei - SQUADRA NAZIONALE JUNIOR - VOVINAM 2017 - Campioni Europei

Anche quest'anno la stagione per gli atleti di vovinam vietvodao (arte marziale vietnamita) è stata ricca di eventi e di risultati. Tra questi la seconda edizione del campionato europeo under 18 tenutasi presso Iasi in Romania dal 31 marzo al 2 aprile. La competizione divisa in tre  gruppi di età, ha visto i nostri giovani atleti impegnati sia in gare di combattimento che in gare di tecnica. Il sabato si sono svolti i combattimenti del gruppo 2 e la tecnica del gruppo 3 mentre la domenica ha visto esibirsi  nella tecnica i più piccoli del gruppo 1 e 2 e i combattenti del gruppo 3.

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA - Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Podio come miglior atleta nel combattimento Gruppo 2 - CHRISTIAN MACCARRONE

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA
Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA - Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA - Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Podio miglior atleta della tecnica Gruppo 3 - Giorgia Guzzi

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA
Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA - Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Come già due anni fa in Belgio i giovanissimi della squadra junior selezionati dal Maestro Giuseppe Pollastro, Head of the Team, aiutato da uno staff di Maestri altamente qualificati, non hanno deluso le aspettative ed hanno conservato il titolo di campioni d' Europa, collezionando ben 11 ori, 14 argenti e 13 bronzi. La squadra ha dovuto lottare fino alla ultima categoria  per conquistare l’ambita medaglia  superando la squadra transalpina francese che ha conquistato 11 ori, 13 argenti e 6 Bronzi seguita dalla squadra di casa Rumena con 7 ori, 4 argenti e 15 Bronzi. La nostra nazionale ha subito mostrato il suo valore con dalle prime categorie del sabato, conquistando nella prima gara un oro con Giorgia Guzzi premiata anche come BEST PERFORMANCE del gruppo 3 e un bronzo di Recalcati Rebecca nella categoria long ho quyen  del gruppo 3. Subito dopo sono arrivati gli argenti e il bronzo di Federico Melzi  rispettivamente nella categoria di forma con spada e long ho quyen maschile e il terzo posto di Federico Mazza anche  esso nella categoria forma con spada, entrambi nel gruppo 3. La squadra ha iniziato subito a credere di poter bissare il titolo quando sono stati conquistati, sempre sabato, gli ori con Christian Maccarrone nel combattimento gruppo 2 categoria -58 kg  premiato poi anche come BEST FIGHTER Gruppo 2 , con  Zaka Daniel nel categoria  over 64 kg , con Recalcati Rebecca e Marco Mazza  nella difesa femminile  del gruppo 3, con Matteo Godino e Federico Mazza nel combattimento codificato di spada e Di Giampietro Alice nella categoria Forma di spada Femminile gruppo 3   e con gli argenti di Galli Riccardo nel combattimento over 64 gruppo 2, Giorgia Guzzi e Alessandro Decursu nella difesa Femminile gruppo 3 e Laura Maffini forma di spada femminile gruppo 3. Sono saliti invece sul terzo gradino del podio Celle Lucia e Olivia Ladogana nel combattimento femminile rispettivamente nelle categorie -52 kg e -56 kg, Marcolin Morgan e Nava Francesco nella categoria combattimento codificato di spada e Decursu Alessandro e Setta Matteo nella categoria combattimento codificato a mani nude numero 3. Ma il primo giorno non si è  ancora concluso quando arrivano ancora altre soddisfazioni con la categoria Quyen Don Doi (tecnica sincronizzata a squadra) con Cereser Noemi, Minniti Chiara e Colombo Camilla 2 classificate nel gruppo 2 ,  con Carnio Greta, Giorgia Maccarrone e Cereser Emily nel gruppo 1 e con Minniti Chiara e Riccardo Galli  secondo posto nella difesa femminile gruppo 2 .Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA - Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Domenica mattina la competizione continua  regalando soddisfazioni fino all’ultimo minuto, si sente riecheggiare nel palazzetto ancora una volta l inno italiano per  Mellissa Opreni  nella categoria forma di spada e long ho quyen gruppo 2 premiata anch’essa come BEST PERFORMANCE del gruppo 2, per Perego Filippo nella categoria forma con spada maschile gruppo 2, per Matteo Godino nel combattimento gruppo 3 cat -60 kg, per Giulia Vignati nel combattimento gruppo 3 femminile -60 kg. Nel pomeriggio altre medaglie piovono addosso ai nostri azzurri , il colore della “pioggia” questa volta è argento per  Ciofi Alessandro combattimento -68 kg , per Spagnol Simone e Barbuto Jacopo nel song luyen mot gruppo 1 e Recalcati Rebecca nel combattimento femminile cat -60 kg. La competizione si è conclunde con la salita sul terzo gradino da parte di Tragella Rachele e Smaltino Sarah nel song luyen mot femminile gruppo 1, Redaelli Matteo e Marchetti Pietro nel song luyen mot maschile gruppo 1, Minniti Chiara e Mazza Francesca nel song luyen Mot femminile gruppo 2, Fioravanti Alessandro, Mazza Marco e Setta Matteo nel combattimento gruppo 3 rispettivamente nelle categorie -72, over 72 e -64 kg e gli argenti di Verza Riccardo nel Nhap Mon quyen gruppo 1.

Ottime comunque le prestazioni di Longoni Francesco, Frigerio Angelo, Francesconi Gioia, Pirovano Sofia, Galli Viola e Filippini Pietro che alla loro prima esperienza in campo internazionale si sono ben comportanti  sfiorando il podio per pochi puntiCampioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA - Campioni Europei 2017 - VOVINAM ITALIA

Giuseppe Pollastro è molto soddisfatto dei risultati ed è convinto che con maggior allenamento e costanza gli atleti Italiani rimarranno a lungo al vertice delle competizioni internazionali. Un ringraziamento particolare va ai genitori che hanno seguito i ragazzi durante gli allenamenti, e agli sponsor che ci hanno sostenuto e non da meno allo staff che ha seguito passo passo la nazionale.

Ora però il nostro impegno andrà per la preparazione della squadra senior che si recherà in India ad Agosto per il mondiale, dice il Maestro Giuseppe Pollastro, che avrà il compito di migliorare il terzo posto conquistato dalla nazionale italiana in Algeria nel 2015