Stampa
Categoria: NEWS

 

L'11° giorno del 1° mese del calendario lunare nell'anno del Topo (Canh Ty), ovvero il 4 Febbraio 2020, il Gran Maestro Nguyen Van Chieu ci ha lasciati.

 

Una notizia che ha sconvolto l'intero mondo del Vovinam, ma in modo particolare la nostra associazione che a lui era estremamente legata e al quale deve davvero molto.

Il maestro è stato per noi un grande riferimento da quando abbiamo iniziato a frequentarlo. Molti dei nostri maestri si sono allenati con lui in modo continuo mantenendo rapporti molto stretti, e la notizia della sua scomparsa non poteva che lasciarci estremamente sconcertati.

Il Maestro Vittorio Cera, Direttore Tecnico della nostra associazione, è colui che più lo ha vissuto negli anni. Dal 1998, l'anno in cui lo ha conosciuto, si è sempre recato in Vietnam per potersi allenare con lui e anche questa volta è partito per portargli l’ultimo saluto. Un volo preso all’ultimo appena ricevuta la notizia ed è andato in Vietnam per poter partecipare al funerale del maestro e portare il saluto di tutto il VOVINAM Italiano per l’ultima volta.

Il Maestro resterà nei nostri cuori e nella nostra pratica di tutti i giorni. Porteremo avanti il suo progetto di sviluppo del Vovinam al quale ha dedicato la vita intera. Faremo in modo di restare legati e insieme continuare nel lavoro di espansione della nostra amata arte marziale che lui dagli anni 60 praticava e insegnava.

Il maestro è stato uno dei maggiori fautori dell’attuale sviluppo del Vovinam nel mondo. Membro fondatore della WVVF ha portato il Vovinam in tutto il mondo avendo lui allievi in ogni nazione, ma la cosa più importante, è aver sviluppato il Vovinam in Asia, quando una volta era presente solo in Vietnam. Grazie a lui abbiamo potuto vedere il Vovinam nei giochi asiatici più importanti come SEA Games, AIG, Beach Games ecc... Un grande lavoro di sviluppo in Vietnam e nel mondo dettato dalla sola passione e da un numero infinito di allievi.

Al funerale hanno partecipato migliaia di persone da ogni zona del mondo. L’Europa era presente, oltre che con il maestro Vittorio Cera, con il Presidente della EVVF maestro Florin Macovei dalla Romania, una ampia delegazione dalla Francia con i Maestri Sudoruslan, Geroges Mechain, Jerome Taisant, Henry Arlequin e la cintura gialla Vincent Pontier, il maestro Francois Berrier, genero del maestro, ovviamente la figlia Nha Berrier da Londra e poi una miriade di persone da ogni provincia del Vietnam e parte del mondo (USA, Australia, Africa).

Il Maestro Luca Marzocchi, Presidente di Vovinam Viet Vo Dao Italia lascia questo..

Ho avuto l'onore di conoscere un grande Mastro ma sopratutto un grande uomo, umile, rispettoso, severo ma sempre  giusto. Sarà un onore per me portarti sempre nel mio cuore e onorare la tua memoria facendo la cosa che ci piaceva di più, far crescere e conoscere  il Vovinam. mano d'acciaio su cuore di bontà..sempre

Stefano Maltagliati, ex atleta e pluri campione della Nazionale Italiana, ora coach della nazionale Junior..

Ho avuto il piacere di incontrare il maestro in più occasioni. Ma la volta che mi ha colpito di più è stata in Algeria nel 2015 al campionato del mondo. Nonostante fosse già fisicamente provato, ha chiesto aiuto per venirmi a premiare sul podio, perché l’Italia lui l’ha avuta sempre nel cuore. Lo porterò sempre con me.

Grazie di tutto

Un grosso abbraccio

Stefano

Ciao Maestro, grazie mille di tutto!


Qui di seguito i link alle varie gallerie fotografiche del funerale del maestro e video.

Dalla pagina Facebook della Associazione di Ho Chi Minh City...

Il video dedica del Maestro Vittorio Cera:

 Un video del funerale..

Visite: 1367